“Se ci salvate dal mare poi dovete anche mantenerci”- il migrante spacciatore spiazza tutti

loading…


FONTE: IL RESTO DEL CARLINO 

SPACCIATORE A POLIZIOTTI: «PERCHÉ MI AVETE SALVATO DAL MARE SE POI NON MI MANTENETE»

«Perché mi avete salvato dal mare se poi non ho di che mangiare e dormire?».

Questa la bizzarra frase che i poliziotti si sono sentiti dire da uno spacciatore, cittadino del Gambia, giovedì scorso.

 

loading…



Così si è rivolto ai poliziotti che l’avevano appena fermato con la droga.
In passato, come gli assassini di Pamela e tanti altri criminali, era stato ospite del Gus, la famigerata associazione che a Macerata e dintorni si è pappato il business dell’accoglienza.

loading…


Navigando sul sito TG Quotidiano acconsenti all'utilizzo dei cookie Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi